Caterina Corti, allenata dai Coach TRM, conquista un ottimo 2 ° posto al Chianti Ultra Trail, una nuova competizione ultra trail con uno sviluppo di 73 km ed un dislivello positivo di 2600 metri. Il Chianti Ultra Trail è anche una TRM Friend Race ed é anche entrata a far parte del TRM Network alla fine del 2017.

Un breve resoconto sulla 1a edizione della gara. Oltre 600 Trail Runner provenienti da 22 diversi paesi si sono presentati alla partenza della gara di trail running a Radda in Chianti. Il tracciato si sviluppava attraverso famosi vigneti storici, toccava l’affascinante e ben nota Chiesa di San Giusto, poi risaliva fino alla bellissima villa rinascimentale di Vistarenni proprio in mezzo alle colline del Chianti. Da lì i trail runner hanno dovuto affrontare la dura e lunga salita al Monte San Michele, il punto più alto del Chianti Ultra Trail, a cui faceva seguito la  discesa verso Volpaia, uno dei borghi più famosi e caratteristici di tutta la zona. Dopo Volpaia il percorso di gara puntava direttamente al traguardo.

Congratulazioni a Caterina, arrivata al traguardo pochi minuti dopo la prima donne. Caterina continua la sua preparazione verso il Tor des Geants, l’endurance ultra trail di 330km, parte del circuito delle 5 Leggende, che si svolge nel mese di settembre.

www.chiantiultratrail.com