Dopo una intensa Stagione dedicata al Trail Running è necessario un periodo di recupero fisico e mentale in cui alternare la corsa con altri sport complementari.

La scelta degli sport per il cross training deve essere fatta in funzione delle proprie caratteristiche fisiche e i punti di debolezza da rafforzare; in tutti i casi sempre in armonia con il gesto atletico del trail running ed il piano di allenamento.

Gli sport suggeriti dal TRM Team

– Sci d’alpinismo, Sci di fondo, Racchette da neve: consentono un buon lavoro muscolare senza i traumi della corsa. Lo Sci di fondo, in più, mantiene lo sforzo aerobico costante e continuo

– Corse su strada, cross: permettono di lavorare sulla tecnica di corsa, la falcata e la frequenza di passo. Le distanze più brevi, inoltre, allenano la potenza aerobica e la soglia. Il vantaggio è che il gesto atletico è molto simile al trail running

– Bicicletta: facilita il recupero ed il lavoro muscolare degli arti inferiori in assenza di choc d’impatto. Difetto, accorcia il muscolo.

Ricordate che ogni allenamento di cross training, per incidere positivamente sulla vostra performance nel trail running, deve essere pianificato ed eseguito coerentemente con l’obiettivo da raggiungere.

Esempio di un allenamento di cross training per il mantenimento del gesto atletico della corsa lavorando, contemporaneamente, sul potenziamento degli arti inferiori e superiori: 30min corsa lipidica + uscita sci d’alpinismo 2-3 ore + stretching statico

Di piu? Contattaci: info@trailrunningmovement.com