10 ERRORI DA NON COMMETTERE NELLA PREPARAZIONE PER IL TRAIL RUNNING

Ci sono 10 errori nella preparazione per il Trail Running che rischiano di compromettere tutta la tua stagione agonistica, vediamo quali sono. Il mese di Gennaio ed inizio Febbraio, per chi non ha deciso di anticipare la stagione con la Transcanaria, è ancora una fase di transizione per l’allenamento di trail running. Una volta conclusa l’attesa dei sorteggi per le gare intorno al Monte Bianco, UTMB, CCC, OCC, ed aspettando quello del Tor des Geants, è il momento di focalizzarsi sugli obiettivi della prossima stagione di Trail Running. Ormai ci sono diverse alternative per chi vuole cimentarsi sulle distanze over 100km.

Nella preparazione della stagione competitiva di trail running vi sono diversi errori che molti trail runner commettono.

Quali sono gli *ERRORI* fondamentali da evitare?

Ecco i 10 ERRORI PRINCIPALI che rischi di commettere:

  1. Continuare a gareggiare senza sosta e non prevedere una fase di recupero psicofisico tra le competizioni
  2. Non definire un Calendario gare obiettivo ed iscriverti d’istinto a qualsiasi competizione indipendentemente dalla distanza, dalle tue caratteristiche e dalla preparazione con la convinzione che sarà comunque allenante
  3. Scegliere, nei primi mesi dell’anno, gare con distanze troppo lunghe senza prevedere un avvicinamento progressivo, rischiando infortuni e stanchezza generalizzata, arrivando all’Ultra Trail obiettivo dell’anno senza energie
  4. Confondere la preparazione generale con la preparazione specifica. Nella prima fase è importante lavorare sulla velocità, la soglia, gli allenamenti di qualità ed esercizi mirati, anche i lunghi saranno costruiti in maniera diversa. Successivamente ci si dedicherà allo sviluppo dell’endurance, ai lunghissimi, alle uscite in montagna ed al dislivello
  5. Svolgere degli allenamenti extra rispetto al piano previsto, se ne hai uno. Aggiungendo volume, intensità o pratica di cross-training non previsto rischiando l’over-training
  6. Definire un piano di lavoro per il rafforzamento muscolare inadatto in termini di esercizi, intensità e numero di ripetizioni per il tipo di gare in cui in cui vuoi performare. Il risultato è spesso quello di ottenere un aumento di peso che rende più difficoltoso correre in salita e più facile infortunarsi in discesa
  7. Partire in ritardo con la preparazione saltando fasi fondamentali
  8. Non curare alimentazione ed integrazione, ritrovandoti ad inizio stagione con peso aggiuntivo da smaltire e valori fuori norma.
  9. Non effettuare un check-up generale sul tuo stato fisico, includendo esami del sangue specifici, per verificare la necessità di un’eventuale integrazione aggiuntiva
  10. Non approfittare del momento per alternare il tipo di scarpa, passando dalle scarpe da trail a quelle ammortizzate da strada e viceversa

📌TI SERVE qualche consiglio in più per gli allenamenti di trail running? SCARICA la nostra mini guida GRATUITA 👉 MINI GUIDA ALLENAMENTO TRAIL 

Oppure, SCRIVICI e PRENOTA un appuntamento con un Coach: info@trailrunningmovement.com

Tag: , , , , , , , ,