5 REGOLE BASE PER CORRERE SU PERCORSI TECNICI

Correre su percorsi tecnici è difficile per tutti gli atleti anche se alcuni di loro sembrano particolarmente dotati. Tuttavia, il senso dell’equilibrio è un’abilità che tutti noi abbiamo da bambini e che perdiamo con l’età adulta.

Possiamo migliorare la nostra abilità di correre sui sentieri tecnici?

La risposta è sì, ecco le 5 regole di base da seguire su cui esercitarsi:

  1. Corri con passi leggeri e rapidi. La cosa più difficile da ottenere e riuscire ad avere una tecnica di corsa con i piedi capaci di muoversi velocemente senza passi falsi e senza dover pensare agli appoggi. Quando togli l’appoggio da un piede devi già essere pronto a spostarti sull’altro. Il tuo centro di gravità deve rimanere equilibrato e centrato senza “sederti”. I passaggi rapidi e leggeri da un piede all’altro, inoltre, eviteranno di penalizzarti, causando una riduzione della velocità e/o possibili cadute, per le inevitabili imperfezioni nella capacità di mantenere sempre un perfetto equilibrio.
  2. Concentrarti sul sollevamento del piede utilizzando il ginocchio per mantenere allineato il baricentro. Enfatizzare il processo di sollevamento del piede con il peso del corpo in avanti ti consentirà di mantenere il baricentro sopra la zona di atterraggio mentre ti sposti rapidamente da un piede all’altro.
  3. Non guardare in basso. Non fissare continuamente il terreno o i lacci delle tue scarpe, guarda davanti a te. Inoltre, assicurati di vederci bene. Alcuni degli atleti che pensano di non poter migliorare la corsa su percorsi tecnici non riescono ad avere una visuale aperta e mantenere la concentrazione a causa di problemi di vista.
  4. Non guardarti intorno. Non distrarti, non parlare, rimani concentrato fino a quando non ti fermi o sei sceso dai sentieri tecnici.
  5. Corri rilassato. I piedi, le gambe, le braccia, il collo ed il viso devono essere rilassati, ogni parte del tuo corpo deve funzionare all’unisono. Troppa tensione trasformerà le tue caviglie ed adduttori in ammortizzatori, facendoti rischiare un infortunio muscolare

I Consigli dei TRM Coach:

  • Fai stretching tutti i giorni per guadagnare e mantenere l’elasticità (Esercizi per lo Stretching)
  • Fai esercizi di propriocezione, 2 volte alla settimana
  • Fai esercizi per migliorare la reattività del piede, 1 volta alla settimana: skip, corsa calciata, balzelli, ecc.
  • Esercitati a camminare a piedi nudi sulla sabbia e sulle pietre, 1-2 volte alla settimana
  • Pratica esercizi di respirazione per imparare a rilassarti, 2 volte alla settimana (Programma per sviluppare la Forza Mentale)

Vuoi qualche consiglio in più? Scrivici: info@trailrunningmovement.com

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Menu
  • Cookie Policy