LE 15 PIU’ BELLE GARE DI TRAIL RUNNING AL MONDO

Nel mondo oggi ci sono tantissime gare di trail running, ma alcune sono speciali. Mancano poche settimane al nuovo anno, le principali gare di trail running hanno già aperto le iscrizioni, ed ogni trail runner comincia a sognare e pianificare la grande sfida per l’anno 2020.

Tra migliaia di gare di trail running nei 4 continenti, ce ne sono alcune “mitiche”, a cui ogni trail runner desidera partecipare almeno una volta nella vita.

Se la tua passione è ancora viva ed hai qualche risparmio da parte, è ora di scegliere una delle gare Ultra Trail più belle al mondo…. Sai già quali sono quelle preferite dalla maggior parte dei trail runner? TRM le ha cercate e per te.

Ecco alcune delle sfide più accattivanti in ciascun continente.

Seguici nel nostro viaggio intorno mondo, da est a ovest… e corri con noi virtualmente le gare più emozionanti.

Per ogni gara troverai il programma di allenamento più adatto o il trail running camp che ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi: allenamenti personalizzati trail running

LE GARE DI TRAIL RUNNING PIU’ BELLE DEL CONTINENTE EUROPEO 

Ultra Trail du Mont Blanc®, 171km 10.300m D+, 24-30 agosto 2020

L’UTMB® non necessita di grandi presentazioni. Non è soltanto un Trail ma un’avventura sulle Alpi condivisa con migliaia di atleti provenienti da tutto il mondo per ammirare la flora e fauna intorno al Monte Bianco. La maggior parte dei paesaggi dell’UTMB® sono di alta montagna: sentieri, prati, fiumi, laghi, massicci e ghiacciai da sogno. Non mancano grandi e piccoli paesi montani alternati da rifugi o tende dell’organizzazione che garantiscono l’assistenza agli atleti giorni e notte. Tutto inizia a Chamonix, la capitale del Trail Running, con la sua vivacità ed un atmosfera internazionale ineguagliabile.

Punti ITRA: UTMB 6 punti; TDS 6 punti; CCC 5 punti; OCC 3 punti; MCC 2 punti

I principali campioni al traguardo nel 2019…. Senza dimenticare i mitici Kilian Jornet e Marco Olmo.

Uomini:  Pau Capell (20:19:07); Xavier Thevenard (21:07:56); Scott Hawker (21:48:04)

Donne: Courtney Dauwalter (24:34:26); Kristin Berglund (25:34:12); Maite Maiora Elizondo (25:41:30)

Sito webUTMB® 

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 167K

Tor Des Geants®, 330km 24.000m D+, 11-20 settembre 2020

Vicine geograficamente e ugualmente affascinanti, le gare del TOR lasciano senza fiato per la varietà e unicità dei paesaggi che alternano cime rocciose con boschi alpini di incomparabile bellezza. Il Tor Des Geants® è diventata la gara più ambita d’Italia e indubbiamente una delle gara più “dure” al mondo per i dislivelli elevati e la necessaria preparazione fisica richiesta per portare a termine la competizione che può durare fino a 7 giorni! Il TOR si articola su più distanze: TOR de Geants® 330 km, TOR des Glaciers® 450 km, TOR Dret® 130 km e Passage Au Malatrà® 30 km. Gli scenari sono unici, emozionanti e indimenticabili. La vostra impresa sarà storica e, non a caso, se passerete la Finish Line sarete di diritto chiamati per sempre “Giganti” del trail running.

Punti ITRA: Tor Des Geants 330km 6 punti, Tor Dret 130km 6 punti, Passage au Malatra 30km 2 punti

I principali campioni al traguardo nel 2019.

Uomini: Bosatelli Oliviero (72:37:00); Reynolds Galen (77:06:00); Lantermino Danilo (79:09:00);

Donne: Trigueros Garrote Silvia Ainhoa  (85:23:00); Pauly Jocelyne (94:22:00); Boggio Chiara (96:55:00)

Sito webTor Des Geants®

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 330K

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail®, 120Km 5.800m D+, 25-27 giugno 2020

Nella parte centro orientale spiccano le spettacolari formazioni roccioso delle Dolomiti. Uno spettacolo unico al mondo da non perdere. In questo scenario a volte quasi lunare, viene organizzata una delle gare più belle del mondo, Lavaredo Ultra Trail. Solamente correndola potrete capire perché … come Venezia… questo luogo è magico ed unico. Il percorso, anche gara Ultra-Trail® World Tour, si snoda lungo le montagne dolomitiche, a fianco del bellissimo lago Misurina ed ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. Uno dei simboli dell’alpinismo mondiale. La bellezza del posto è legata al contrasto tra il verde dei fitti boschi alpini ed il grigio delle pietraie che contrastano con l’azzurro del cielo e dei laghi. La gara ha tratti molto tecnici ma è anche scorrevoli, le insidie sono spesso causate da pietre o radici di alberi lungo il percorso. Questa è una competizione che non potete perdere… sempre che siate riusciusciti a superare il sorteggio al momento dell’iscrizione. Segnatela in agenda, non ve ne pentirete!

Punti ITRA: 120km 5 punti, 80km 4 punti, 48km 3 punti, 20km 1 punto

I campioni al traguardo nel 2019, non dimenticando Sebastien Chaigneau, Iker Karrera e Anton Krupicka

Uomini: Tim Tollefson (12:18:47); Jiasheng Shen (12:31:08); Sam Mccutcheon (12:47:22)

Donne: Kathrin Götz (14:59:52); Audrey Tanguy (15:24:10); Francesca Pretto (15:34:28)

Sito web:  Lavaredo Ultra Trail

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 120K

Madeira Island Ultra Trail®, 115Km 7.100m D+, 25-26 aprile 2020

Spostandoci verso ovest dovremo prendere l’aereo e sorvolare Francia, Spagna e Portogallo per raggiungere l’isola di Madeira dove, si corre la Madeira Ultra Trail. In gara, verrete proiettati su e giù, dal mare alle vette, lungo tutta l’isola per oltre 100km. Gli scenari che si presenteranno ai vostri occhi sono così variegati e molteplici che vi sembrerà di correre più gare contemporaneamente in luoghi diversi. La natura la fa da padrona: selvaggia e sorprendente. Il percorso si snoda tra pareti a picco sul mare, lunghi prati erbosi, strade rocciose lungo i fiumi e creste che metteranno a dura prova le vostre gambe. Per non farvi mancare nulla, troverete un piccolo tratto di ferrata e delle interessanti oscillazioni di temperatura a seconda dell’ora del giorno e dell’altitudine. L’emozione è assicurata.

Punti ITRA: Miut 5 punti; Ultra 4 punti: Marathon 2 punti

I campioni al traguardo nel 2019.

Uomini: François D’haene (13:49:36); Diego Pazos (14:13:59); Tim Tollefson (14:36:18)

Donne: Courtney Dauwalter (15:17:05); Katie Schide (15:43:43); Audrey Tanguy (16:10:59)

Sito web: MIUT

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 120K

Transgrancanaria HG, 128Km 7.500m D+, 4-8 marzo 2020

 

Quante volte vi è capitato di correre oltre 100 km su terreni vulcanici? … Non solo, quante volte vi è capitato di correre in un paesaggio dichiarato riserva della Biosfera dall’UNESCO?  La scelta della TransCanaria Ultra Trail vi consente di fare entrambe le cose e scoprire territori a metà tra il desertico e il vulcanico. La vostra avventura vi porterà ad attraversare canyon, “puebli” spagnoli e terreni fatti di roccia e sabbia in totale solitudine o in compagnia del volo di uccelli sule vette più alte che vi consentono di spaziare con i vostri pensieri fino all’orizzonte sul mare. Un vero e proprio spettacolo a cui non si può dire di no, almeno una volta nella vita. Cercate gare più o meno lunghe? Potete optare per le alternative: 360, 65, 42, 30, 17km.

Punti ITRA: 360° 6 punti; Trans Gc 5 punti; Adavance 3 punti; Maratòn 2 punti; Starter 2 punti

I principali campioni nel 2019.

Uomini: Pau Capell Gil (12:42:40); Pablo Villa González (13:31:37); Cristofer Clemente Mora (13:42:54)

Donne: Magdalena Laczak (16:22:56); Kaytlyn Gerbin (16:35:08); Fernanda Maciel (17:03:33)

Sito web: TransCanaria Ultra Trail

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 167K

LE MIGLIORI ULTRA TRAIL DEL CONTINENTE AMERICANO 

The Western States 100 Miles Endurance Race, 167km 5.360m D+, 27-28 giugno 2020

Da un continente all’altro, il nostro viaggio tra le gare più belle al mondo prosegue negli Stati Uniti. La  Western States è la gara “#1” di trail running. Non c’è grande Campione al mondo che non l’abbia affrontata almeno una volta nella propria carriera sportiva. Per notorietà è paragonabile alla Maratona di New York!. La Western States si svolge in California, parte dalla Squaw Valley e termina ad Auburn tipica cittadina costruita nella storica Regione dell’oro ai tempi della conquista del Far West. La competizione di trail running è una lunghissima corsa in discesa, inframmezzata da dislivelli creati da creek e canyon. Il percorso si insinua tra boschi incontaminati, tratti rocciosi accidentati e guadi di fiumi che che rendono la gara una vera avventura. Pensate che la maggior parte dei territori attraversati dai trail runner sono raggiungibili soltanto a piedi, a cavallo o in elicottero. Per affrontare questa sfida la preparazione deve essere non soltanto fisica ma, soprattutto, mentale.

Punti ITRA: 167km 5 punti

I principali campioni al traguardo nel 2019… senza dimenticare le performance di Anton Krupicka

Uomini: Jim Walmsley (14:09:28); Jared Hazen (14:26:46); Tom Evans (14:59:44)

Donne: Clare Gallagher (17:23:25); Brittany Peterson (17:34:29); Kaci Lickteig (17:55:55)

Sito web: Western States

Programma di allenamento dedicatoTRM Plan 167K

Iditarod Trail Invitational, 1.609km (1.000 miles) – 30 giorni, 01 Marzo 2020

Se pensate che tutte le gare elencate fino ad ora non siano ancora abbastanza emozionanti e volete di più… potete sfidarvi in una delle gare più lunghe e dure al mondo in Alaska vicino ad Anchorage, la Iditarod. Questa competizione è davvero durissima sia per le condizioni meteo proibitive (freddo ghiaciale) da affrontare in totale autosufficienza che per il peso del materiale obbligatorio che dovrete portare con voi su una slitta! Potete scegliere di coprire il percorso a piedi, ma anche in in mountain bike o sugli sci… sempre trascinando con voi tutto l’occorrente per mangiare e dormire! Si avete letto bene, mangiare e dormire… magari in compagnia di lupi ed orsi. Il tempo massimo? 30 giorni. Vi serviranno una preparazione adeguata, l’attrezzatura giusta, ma sopratutto una buona dose di resistenza fisica e mentale per affrontare, in totale solitudine, questa vera e propria “follia” sportiva.

I principali campioni nel 2019… senza dimenticare le imprese straordinarie vinte da Roberto Ghidoni

Beat Jegerlehner – 25 giorni + 5:11:00

Eric Johnson – 29 giorni + 18:25:00

Sito web: Iditarod

Programmi di allenamento dedicatiTRM Plan Extreme 1000K; TRM Plan Snow Running

Patagonia Run, 167km 9.000m D+, 3-4 aprile 2020

Correndo da un estremo all’altro del continente, raggiungiamo la 100 miglia più famosa del sud america in Cile, la Patagonia Run. Nella splendida cornice naturale protetta dal Parco Nazionale Lanin avremo l’occasione di correre diverse distanze di gara per tutti i livelli di preparazione di trail running, da 21km a 167km e altre 3 distanze intermedie (42, 70, 110km). I sentieri partono dal lago Lácar e attraversano praterie e altopiani nel caratteristico sistema naturale delle umide Ande della Patagonia, montagne ricoperte da fitte foreste autoctone, ruscelli cristallini e ricche biodiversità. Durante la competizione dovrete adattarvi a condizioni meteo variabili con sole, pioggia forte vento e possibili nevicate sulle creste delle montagne più alte. Insomma non vi mancherà nulla! Non dimenticate che la gara è qualificante UTMB e Western States.

Punti ITRA: 167km 6 punti; 110km 5 punti; 70km 3 punti; 42km 2 punti; 21km 1 punto

I principali campioni nel 2019

Uomini: Pau Capell; Sergio Pereyra; Krystian Ogly

Donne: Caroline Sebert; Tania Diaz-Estevez; Veronica Ramirez

Sito web: Patagonia Run

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 167K

LE GARE PIU’ AFFASCINANTI DEL CONTINENTE ASIATICO

Ultra Trail del Monte Fuji, 165km 7.942 D+, 24 – 26 Aprile 2020

Lasciando il continente americano, corriamo verso il Giappone, precisamente ai piedi del Monte Fuji. La Ultra Trail del Monte Fuji, cugina dell’UTMB®, raggiunge i 168km circumnavigando il vulcano spento con il mitico cappello di neve. Il percorso alterna boschi con piante altissime a pianure quasi stoppose e saliscendi con terreno scivoloso o nevoso. Per questo tipo di terreni la gara è considerata una delle gare più dure della sua categoria. Si pensi che dalle statistiche risulta che meno del 50% dei partecipanti giunge alla Finish Line. Siete pronti? Dopo la fatica avrete la ghiotta occasione di potervi immergere nel restante patrimonio naturale e culturale del Giappone che completerà il vostro viaggio lasciando ricordi indelebili. Ricordate che esistono anche una versioni ridotte della gara, ovvero da 95km a 140km.

Punti ITRA: 165km e 154km 6 punti; 140km, 127km e 114km 5 punti; 95km 4 punti

I principali campioni al traguardo nel 2019:

Uomini: Thevenard (19:36:26); Jing liang (20:39:38); Loren David Newman (20:40:14)

Donne: Fuzhao Xiang (24:20:00); Lou Marie Clifton (25:50:48); Kaori Asahara (25:55:53)

Sito web: Ultra Trail del Monte Fuji

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 167K

Vibram Hong Kong 100 Ultra Trail, 103km 5.300m D+, 17 – 19 Gennaio 2020

Scendendo lungo la Cina, arriveremo nella famossissima Porta d’Oriente: Hong Kong. Qui potrete cogliere l’occasione di vedere la città da una prospettiva diversa… le montagne che circondano la città. I 103 chilometri della Vibram HK Ultra Trail, anche gara UTWT, cominciano ad est nella penisola Sai Kung Peninsula e percorrono una specie di serpentina che vi garantisce scenari unici lungo antiche foreste tropicali, sentieri impervi ampie visuali panoramiche sulla città e sul mare, spesso osservati dalle scimmie sugli alberi. La lunga traversata che vi porterà ad ovest vi consentirà di correre anche su alcune spiagge incontaminate e salire e scendere su centinaia di scalini! Si tratta di una gara veloce dove gli atleti asiatici non mancano di conquistare il podio. Se preferite una gara più corta potete iscrivervi alla 56km, gara altrettanto scenica. Punterete alla performance oppure al “viaggio”. Lasciamo a voi la scelta!

Punti ITRA: 103km 5 punti;  56km 3 punti

Gli atleti campioni al traguardo nel 2019

Uomini:  Jiasheng Shen (10:22:02); Jing Liang (10:35:50); Zhenlong Zhang (10:41:46)

Donne: Yangchun Lu (11:43:20); Fuzhao Xiang (12:17:32); Guangmei Yang (12:43:19)

Sito web: HK 100 Ultra

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 120K

LE MIGLIORI COMPETIZIONI IN OCEANIA

Ultra-Trail Australia, 100km 4.400m D+, 14-17 maggio 2020

Il nostro giro del mondo prosegue in Australia. Questa volta andiamo alla scoperta di una tappa del Ultra Trail World Tour in Oceania. Il percorso della Ultra-Trail Australia 100km è molto veloce e si svolge nel Parco Nazionale del Blue Montains che è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità. I fortunati trail runner che si cimenteranno in questa prova si immergeranno in un paesaggio che si presenta bluastro a causa della presenza massiva di alberi di eucalipti, sentieri in quota e in dentro a foreste tropicali. Questa gara vi permetterà di scoprire questa la bellissima dei canguri, koala e aborigeni australiani che di viverla e respirarla attraversandola di corsa! Siete pronti a volare dall’altra parte del mondo?

Punti ITRA: 100km 4 punti; 50km 2 punti; 22km 1 punto

I principali campioni al traguardo nel 2019

Uomini: Marcin Swierc (09:31:15); Jono O’Loughlin (09:42:28); Morgan Lindqvist (09:43:45)

Donne: Amy Lamprecht (11:03:28); Angélique Plaire (12:05:18); Emma Roca (12:14:23)

Sito web: Ultra Trail Australia

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 120K

Tarawera Ultra Marathon, 102km 3.089m D+, 14-17 maggio 2020 

Prendendo il volo aereo verso est potrete passare dai paesaggi desertici del trail running “aussi” a quelli montagnosi dei “kiwi”. La gara più importante e famosa, la Tarawera Ultra Marathon è anch’essa tappa del UTWT e percorre i trail nel centro dell’isola.  I trail runner hanno la possibilità di correre distanze comprese tra 21 e 102km in un’area estremanente verde nei dintorni di Rotorua. In questa culla della civilta Maori potrete godere di una natura incontaminata piena di laghi, ben 7 bacini naturali, foreste tropicali di palme, muschio e felci e cascate. Ma quello che più vi impressionerà sono i gaiser e le acque termali di cui la zona è particolarmente ricca. Preparatevi ad affrontare un clima caldo umido che metterà a dura prova il vostra sistema di termoregolazione! La gara è qualificante per UTMB e la Western States 100 miles.

Punti ITRA: 102km 4 punti; 51km 2 punti

I principali campioni al traguardo nel 2019

Uomini: Jeff Browning (16:18:54); Grant Guise (19:24:08); Akio Ueno (19:51:12)

Donne: Camille Herron (17:20:52) Katie Wright (23:43:26) Lesley Park (24:07:38)

Sito web: Tarawera Ultra

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 120K

LE MIGLIORI COMPETIZIONI IN MEDIO ORIENTE (ASIA)  

Ultra Trail Oman by UTMB®, 170km 10.400m D+, 3-5 dicembre 2020 

Dalla Nuova Zelanda ci spostiamo negli Emirati Arabi. Lo scenario che si aprirà davanti ai vostri occhi durante questa gara è quello da “Le mille e una notte”. Il percorso della Ultra Trail Oman by UTMB si snoda tra le creste delle montagne, all’interno di villaggi di pietra e piantagioni di palme. Quello che vedrete non è il classico percorso dei sentieri per il trekking, ma tracce di trail che vi permetteranno di respirare il vero spirito arabo. I paesaggi che si mostreranno ai vostri occhi sono completamente incontaminati, ma oltre alla bellezza considerate i passaggi tecnici e la preparazione di una 170km in clima desertico. Alla Oman by UTMB® potrete scegliere altre distanze oltre alla gara principale: la 130 km (D+ 7400) e la 50 km (D+ 2300) e perfino gare più corte per i giovani trail runner.

Punti ITRA: 170km 6 punti; 130km 5 punti; 50km 3 punti

I principali campioni al traguardo nel 2019

Uomini: Eoin Keith; Hamdan Al Khatri; Kaori Niwa

Donne: Kaori Niwa; Anita Lehmann; Kimino Miyazaki

Sito web: Ultra Trail Oman

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 167K

LE MIGLIORI COMPETIZIONI IN AFRICA

Ultra-Trail Cape Town®, 100km 4.300m D+, 28-29 novembre 2020

Siamo sulla via del ritorno verso casa, sbarcati sul continente africano in un’altra gara che ha fatto parte dei UTWT®. Nonostante la Ultra-Trail Cape Town®  si svolga a fine anno, non vanno trascurate le alte temperature che richiedono un corretto periodo di adattamento. In Sud Africa è infatti estate! Gli scenari sono veramente magnifici. La gara attraversa tratti di sentiero molto diversi, alternando bassi dislivelli lungo la costa a ripide salite (fino a 35% di pendenza) che portano su sentieri lungo crostoni con una vista su Cape Town mozzafiato. Se preferite gara meno impegnative, potete optare anche per distanze meno impegnative come la 65, 35 e 21km.

Punti ITRA:  100km 4 punti; 65km 3 punti; 35km 2 punti; 21km 1 punto

I principali campioni al traguardo nel 2019

Uomini: Cody Reed (10:04:58); François D’haene  (10:11:22); Nicolas Martin (10:14:10)

Donne:  Beth Pascall (10:55:25); Emily Hawgood (12:03:51); Dominika Stelmach (12:15:36)

Sito web: Ultra Trail Cape Town

Programma di allenamento dedicato: TRM Plan 120K

Marathon des Sables, 240km – 7 giorni, 3 – 13 aprile 2020

Per concludere questa corsa nel mondo, non possiamo non immergerci nel deserto marocchino per sfidare i nostri limiti nella gara “regina” dei deserti: la Marathon Des Sables. Questa competizione metterà a dura prova la vostra sopportazione del caldo e del dolore provocato dalle inevitabili vesciche ai piedi. E’ una gara minimalista dove dovrete condividere pasti e alloggi in tende itineranti allestite lungo le tappe della gara che si svolge a tappe nell’arco di una settimana con un giorno di riposo ed una tappa con finalità di charity. Le capacità di organizzare una zaino leggero con tutto il materiale necessario per sopravvivere e correre 7 giorni e la gestione di ritmi coerenti con la corretta idratazione saranno le specialità che vi porteranno al traguardo. Il percorso alterna dune di sabbia a terreni rocciosi, a volte immersi nel vento del deserto che insinua i temibili granelli di sabbia in ogni fessura dell’abbigliamento che avrete indossato. Sigillate le scarpe e impostate una preparazione specifica, perchè nulla deve essere lasciato al caso!

Punti ITRA: 240km 6 punti;

I principali campioni al traguardo 2019

Uomini: El Morbity Rachid (18:31:24); El Morabity Mohamed (18:39:48); Baghazza Abdelaziz (19:21:20)

Donne: Debats Ragna (22:33:36); Raji Aziza (25:17:31); Game Gemma (26:04:10)

Sito web: Marathon Des Sables

Programma di allenamento: TRM Plan Desert Running

… e dopo questo spledido viaggio, adesso prenota le gare e allenati con noi!

Eccoci finalmente tornati al punto di partenza! Dopo questa carrellata di sogni ed emozioni, non vi rimane che scegliere e iscrivervi alla vostra gara preferita!

Siete sicuri di aver pianificato bene il prossimo anno? Se avete dei dubbi, potete scaricare l’eBook gratuito che trovate qui: Consigli per Allenamenti e Gare

Se, invece, volete un riscontro se la vostra pianificazione della gara è corretta, potete compilare il questionario e chiederci un parere Analisi Calendario Gare vi risponderemo volentieri senza impegno! (fino al 31/01/2020)

A questo punto non ci resta che augurarvi buon allenamento e buone avventure e … non dimenticate di contattarci se volete essere sicuri di realizzare i vostri sogni…  Qui trovate tutti i  programmi di allenamento, di nutrizione ed i trail running camp che soddisferanno tutte le vostre esigenze.

Scriveteci e raccontateci i vostri obiettivi, noi vi aiuteremo a realizzarli!

Email: info@trailrunningmovement.com

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Menu
  • Cookie Policy